NO AL DECRETO SALVINI!

By giulia_p 5 mesi ago
Home  /  Comunicati  /  NO AL DECRETO SALVINI!

Interessante e partecipato il seminario sul “Decreto Salvini”, illustrato in maniera esaustiva dagli avvocati Danilo Conte e Anna Lisi.

IL DECRETO PER PUNTI:

-Abolisce di fatto il permesso di soggiorno per motivi umanitari.

-Aumenta il trattenimento dei Cpr (ex Cie) in condizioni disumane.

-Aumenta i reati che comportano il diniego dell’asilo, non più solo reati gravi.

-Il sistema di accoglienza SPRAR viene sistematicamente limitato, con conseguenze disastrose sul piano dell’integrazione.

-Per ottenere la cittadinanza ci sarà una procedura ancora più lenta e complicata.

-Introduce il TASER nelle grandi città, tra cui Firenze. Uno strumento di tortura che verrà usato principalmente contro persone disarmate, com’è stato ampiamente dimostrato.

-Introduce la possibilità per la polizia nei grandi Comuni si accedere al Centro Elaborazione Dati e di acquisire informazioni sensibili sui cittadini.

-Peggiora la disciplina sul DASPO urbano, introdotta dal Decreto Minniti, estendendo i luoghi per cui è previsto.

-Aumenta le pene per blocco stradale e occupazione di immobili.

Firenze Città Aperta si impegna e invita tutte le realtà politiche e sociali che non si arrendono a questo clima razzista e securitario a impegnarsi per opporsi a questo decreto, in primo luogo proponendo che il Comune di Firenze si rifiuti di far utilizzare alla polizia municipale il TASER.

Questo decreto colpisce in primo luogo i migranti e i richiedenti asilo, i soggetti più deboli e emarginati, ma colpisce anche tutte/i noi, perché porta avanti una visione della società fatta di repressione, controllo sociale e limitazione delle libertà.

Category:
  Comunicati
this post was shared 0 times
 000
About

 giulia_p

  (6 articles)