Referendum GKN: Firenze Città Aperta sostiene e organizza seggi per la consultazione popolare sul futuro dei lavoratori.

By Firenze Città Aperta 2 mesi ago
Home  /  Comunicati  /  Referendum GKN: Firenze Città Aperta sostiene e organizza seggi per la consultazione popolare sul futuro dei lavoratori.

Dall’1 all’11 dicembre si terrà una consultazione popolare nelle province di Firenze e Prato per capire quale può essere il futuro della fabbrica ex GKN.  

Tantissimi saranno i seggi aperti sul territorio (qui elenco completo https://insorgiamo.org/).

PARTECIPIAMO E VOTIAMO.

Anche noi, come Firenze Città Aperta diamo il nostro contributo, organizzando questi seggi:

  • Venerdì 2 dalle 10 libreria Punti Fermi, Via Giovanni Boccaccio, 49r
  • Martedì 6 dalle 10- libreria Marabuk,  Via Maragliano, 29/E
  • Martedì 6 dalle 17 libreria Punti Fermi, Via Giovanni Boccaccio, 49r
  • Mercoledì 7 dalle 10 libreria Marabuk,  Via Maragliano, 29/E
  • Giovedì 8 dalle 10 alle 18 GAZEBO PIAZZA DALMAZIA
  • Venerdì 9 dalle 10 Libreria Florida- via Corridoni 32/r
  • Venerdì 9 dalle 15.30 alle 17.30 a Libri Liberi via San Gallo 25r
  • Venerdì 9 ore 20-21 Cinema Alfieri,  Via dell’Ulivo, 8,
  • Sabato 10 ore 20-21 Cinema Alfieri,  Via dell’Ulivo, 8,
  • Domenica 11 ore 20-21 Cinema Alfieri,  Via dell’Ulivo, 8


Se vuoi aiutarci in uno di questi turni, contatta Francesco: francesco.torrigiani67@gmail.com

Firenze Città Aperta
**

Ecco il perché e come funziona


Ecco come il collettivo GKN ha presentato la Consultazione popolare per una fabbrica pubblica e socialmente integrata

⚒️️ Ci hanno chiamato la fabbrica di Firenze. Prendiamoli in parola. L’attuale proprietà ha un progetto industriale insufficiente o inconsistente. O forse addirittura inesistente. La fabbrica è ferma, brucia liquidità, noi siamo senza stipendio.

⚒️️ La stessa proprietà ammette che senza fondi pubblici non si riparte. Ma in GKN l’alternativa non è tra intervento pubblico e privato ma tra intervento pubblico a coprire i costi del privato o intervento pubblico con pubblica utilità e controllo pubblico, a partire dalla messa a disposizione dello stabilimento alle proposte che verranno da soggetti pubblici, privati e dall’associazionismo operaio.

⚒️️ Intervento pubblico, se e come, decidiamolo noi

⚡ Il Quesito

“Preso atto dell’impasse: Preso atto dell’impasse e dell’inconsistenza dei piani industriali presentati dall’attuale proprietà della ex Gkn, tra l’altro legati alla richiesta di ingenti fondi pubblici, sei favorevole a un intervento pubblico immediato così come all’ dell’eventuale concessione della cassa integrazione, vincolandoli però al principio di “pubblica utilità” e “controllo pubblico”, a partire dal riconoscimento della messa a disposizione dello stabilimento alle proposte industriali e sociali provenienti dai soggetti pubblici, o privati, comprensivi dell’attuale associazionismo operaio, dall’assemblea dei lavoratori che verranno presentate nel comitato di proposta e di verifica regionale come da accordo quadro del 19 gennaio 2022?”

Firenze lo sa fare. Firenze lo farà.
Il passato lo conoscete già, il presente lo state vedendo, rompere l’assedio e tentiamo il futuro.

#insorgiamo

Categories:
  Comunicati, News
this post was shared 0 times
 000
About

 Firenze Città Aperta

  (53 articles)